Come funziona la pompa a vuoto per disfunzione erettile

Cos’è e come si usa una pompa a vuoto per disfunzione erettile

Vi è mai capitato di avere difficoltà a mantenere l’erezione? Succede a molti uomini di non riuscire a consumare un rapporto sessuale per il tempo sufficiente, soddisfacente e completo. Tuttavia esistono diversi rimedi per risolvere questa problematica, che possono essere chirurgici e anche non chirurgici.

La scelta della via da seguire deve essere valutata caso per caso, in base alla specificità del paziente. In alcuni casi, quando il problema del blocco è emotivo, può essere sufficiente una terapia psicologica. Un altro rimedio è la pompa a vuoto per disfunzione erettile, uno strumento molto semplice da usare.

Come funziona la pompa a vuoto

La pompa a vuoto per disfunzione erettile, il cui prototipo iniziò a circolare già alla fine del XIX,viene utilizzata per aiutare a raggiungere e mantenere l’erezione e ha anche l’effetto di allungare e ingrossare parzialmente il pene.

Questo strumento si presenta come un tubo sottovuoto, a cui è collegato un meccanismo di pompaggio e un anello di ritenzione. Ecco come funziona:

  • Si deve posizionare il pene nel tubo e attivare il meccanismo di pompaggio per estrarre l’aria e creare un vuoto all’interno del cilindro.
  • Pompando l’aria nel tubo, la pressione scende. Questo meccanismo porta il sangue ad affluire all’interno dei corpi cavernosi del pene.
  • L’uomo riesce a raggiungere l’erezione, che viene mantenuta facendo scivolare alla base del pene l’anello di ritenzione, il cui scopo è mantenere l’afflusso di sangue nei corpi cavernosi per il periodo di tempo necessario a consumare il rapporto sessuale. Il periodo medio di durata dell’erezione è di circa 30 minuti.

Risultati durante il rapporto sessuale

Un’erezione raggiunta in questo modo è più efficiente di una naturale.

  1. L’aumento e l’allungamento dell’organo genitale maschile sono la conseguenza dell’uso della pompa che determina un allungamento dei corpi cavernosi e dei muscoli del pene.
  2. La pompa a vuoto per disfunzione erettile risulta efficace per la maggior parte degli uomini che la utilizza ed è utile per il trattamento di patologie come il deficit erettile.

Pompa a vuoto per disfunzione erettile: a chi rivolgersi?

Se incontri problemi a raggiungere e mantenere l’erezione, al cosa migliore che puoi fare è prenotare una visita andrologica: lo specialista sarà in grado di valutare quale sia il rimedio migliore per te.

Non possono utilizzare la pompa a vuoto coloro che:

  • Soffrono di bassa pressione
  • Hanno problemi di circolazione nel pene
  • Hanno problemi alla prostata

Possibili controindicazioni sono la comparsa di lividi o vesciche, emorragie interne o danni ai corpi cavernosi causati dall’eccessiva pressione, dolore nella minzione o durante l’eiaculazione se l’anello è troppo stretto. In rari casi potrebbe insorgere anche la malattia di La Peyronie.

Search

+
WhatsApp chat
Chiama
Mappa